Tutti gli articoli di admin

Un Natale di grande serenità ed un nuovo anno ricco di ogni bene

Sandro Botticelli, Mystic Nativity, 1501 – National Gallery, London

 

Pranzo sociale 2019

Da molti anni come ormai è consuetudine, all’approssimarsi del periodo natalizio, i soci e i simpatizzanti dell’Associazione si riuniscono per un momento di convivialità, di scambio di idee e di progettazione delle attività future.

Per questo ci ritroveremo domenica 24 novembre p.v. alle ore 12.30 presso il ristorante “Corale Verdi” in Vicolo Asdente, 9.

E’ necessaria l’adesione anticipata (entro il 20 novembre) presso  le signore Gabriella  Magrini, Teresa Santoro e Francesca Dosi.

L’Associazione Chiara Tassoni per la radioterapia d’avanguardia presso Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma

Il nostro contributo per una importantissima, ormai prossima, realtà terapeutica presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma: radioterapia d’avanguardia con Hyperarc.

Hyperarc è un software che permette di coordinare in modo preciso e automatico i movimenti del lettino su cui è sdraiato il paziente e quelli dell’acceleratore lineare, cioè la macchina che eroga le radiazioni ionizzanti ad alta energia. 

Dona il 5×1000

Dona il 5 per mille all’Associazione Chiara Tassoni, non ti costa nulla e potrai aiutare i nostri progetti.
 
Il 5×1000 non è una tassa in più, ma una quota di imposte a cui lo stato rinuncia a favore delle organizzazioni non profit.
 
I modelli per la dichiarazione dei redditi CU, 730 e UNICO contengono uno spazio dedicato al 5 per 1000. Nella sezione relativa puoi firmare e indicare il codice fiscale dell’Associazione Chiara Tassoni: 92047300345.
 
Sostieni i nostri progetti e invita i tuoi amici a fare altrettanto!
 ————————————————————————————

Le nostre prossime iniziative

  • Sabato 11 maggio – Visita a Villa Cicogna–Mozzoni di Bisuschio (VA) e a Lodi.
  • Sabato 21 settembre – Visita a Villa Litta-Borromeo (Lainate) e a Saronno.

ACCOMPAGNAMENTO DEL PAZIENTE NELLA FASE TERMINALE DELLA MALATTIA

Si è conclusa la  V edizione del Corso promosso dalla nostra Associazione e organizzato in collaborazione con l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma (quasi trenta ore nel corso di 8 appuntamenti pomeridiani) .
E’ stato grande l’interesse dei partecipanti e dei docenti per i contenuti e per l’approccio innovativo con il quale sono stati affrontati temi particolarmente impegnativi e coinvolgenti da un punto di vista emotivo e introspettivo.

Con l’intervento conclusivo sono pervenuti i complimenti dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma rappresentata dalla Dott.ssa Giovanna Campaniello, Responsabile del  SSD Governo Clinico, Gestione del Rischio e coordinamento Qualità e Accreditamento, e l’auspicio che questo format, ormai consolidato, possa essere ripresentato nel corso del prossimo anno, anche attraverso un percorso più articolato, in considerazione dell’interesse riscontrato. Il Presidente, Roberto Albertini, ha ringraziato l’Azienda Ospedaliero-Universitaria, la Dott.ssa Campaniello per aver supportato tutte le fasi organizzative e di condivisione dei temi trattati,  la Coordinatrice Puddu, per la disponibilità e l’entusiasmo dimostrato nel supporto amministrativo e nelle procedure di accreditamento ECM, i Partecipanti, i Docenti e tutti i  Soci che hanno condiviso e in alcuni casi anche partecipato  all’iniziativa. Al termine un simpatico scambio di auguri di Natale.

20161115_163708corso120161214_171637thumbnail_IMG-20161217-WA0001 (1)corso 2

Accompagnamento del paziente nella fase terminale della malattia

Il Corso ha avuto inizio mercoledì 12 ottobre presso l’aula G dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma. Grande l’interesse suscitato con 50 iscrizioni e la partecipazione alla giornata inaugurale di numerosi altri professionisti del nostro ospedale.

In rappresentanza della Direzione Generale, ha aperto  l’incontro Giovanna Campaniello, Responsabile del  SSD Governo Clinico, Gestione del Rischio e coordinamento Qualità e Accreditamento che ha puntualizzato l’interesse aziendale per la formazione in questi ambiti dei propri professionisti e la preziosa collaborazione con l’Associazione Chiara Tassoni. Il Presidente dell’Associazione, Roberto Albertini, ha riassunto la proposta formativa del corso e presentato l’attività dell’Associazione Chiara Tassoni.  Federica Gardini ha poi tenuto una interessante lezione di bioetica tra scelte sanitarie ed economia ad un uditorio particolarmente attento e interattivo.

Corso tassonirs

Il prossimo appuntamento è per mercoledì 26 ottobre: Angelo Brusco (Direttore del Centro di Formazione Camilliano di Verona) parlerà di Religione e spiritualità del morente, mentre Patrizia Bertolini (Direttore f.f. UOC Pediatria e Onco-ematologia, AOUPR ) affronterà il tema di quando il malato è un bambino.

Associazione Chiara Tassoni e Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma organizzano il Corso “Accompagnamento del paziente nella fase terminale della malattia

Mercoledì 12 ottobre alle ore 14.30 presso l’aula G dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma inizia l’edizione 2016 del Corso.  

Sono previsti otto moduli della durata di tre ore e trenta che comprendono lezioni magistrali,  interattive, laboratori e simulazioni.

L’evento è accreditato ECM per un totale di 42 crediti per medici, psicologi e infermieri subordinati alla partecipazione ad almeno il 90% delle ore di didattica previste e al superamento della prova di verifica finale.

La partecipazione è aperta anche agli assistenti sociali, medici specializzandi operatori socio sanitari e volontari.

Segreteria organizzativa

Maria Puddu, SSD Governo Clinico, Gestione del Rischio, Qualità e Accreditamento AOUPR – mpuddu@ao.pr.it – tel. 0521.703233

Programma del Corso 2016LOCANDINA corso 1 2016

LOCANDINA corso 2016

 

L’Associazione Chiara Tassoni ha donato diecimila euro all’Università degli Studi di Parma per l’istituzione di una borsa di ricerca presso il Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale su “Alterazioni nelle vie di trasduzione del segnale in tumori onco-ematologici”.

Venerdì mattina si è tenuta, presso il palazzo centrale dell’Univesità la presentazione del progetto di ricerca da parte della vincitrice, Dott.ssa laura Mazzera, alla presenza del Magnifico Rettore Prof. Loris Borghi, del Presidente dell’Associazione Chiara Tassoni, Dott. Roberto Albertini e del Prof. PierGiorgio Petronini, responsabile del progetto oltre a numerosi intervenuti anche in rappresentanza di altre istituzioni.

Il Rettore ha messo in evidenza che si tratta di un grande aiuto alla ricerca soprattutto in considerazione della scarsità di fondi destinati ai ricercatori messi a disposizione dallo Stato. Inoltre, ha ringraziato l’Associazione Tassoni , grazie alla quale Chiara continua a vivere attraverso le iniziative per aiutare la ricerca scientifica. Il Dott. Albertini ha illustrato le iniziative dell’Associazione nel corso degli anni  tra queste il sostegno all’attività e alla formazione di giovani ricercatori, le donazioni di attrezzature all’Azienda Ospedaliero-Universitaria e ad altre strutture sanitarie della città, la promozione della prevenzione oncologica con incontri e seminari rivolti a scuole, associazioni e circoli, l’organizzazione di corsi di formazione rivolti soprattutto ad operatori e volontari che vivono quotidianamente a contatto con il dramma della fase terminale della malattia oncologica. Inoltre, ha ringraziato soci, simpatizzanti e sostenitori che credono nell’attività dell’Associazione e tra questi anche Cassa Padana che in questi ultimi anni ha fornito il suo significativo contributo. Il Prof. Petronini ha precisato che avrà il compito di coordinare l’attività della giovane ricercatrice e di verificare che l’attività di ricerca posa procedere nel modo migliore. La Dott.ssa Mazzera ha quindi illustrato il progetto di ricerca che riguarda l’individuazione di nuovi strumenti terapeutici nei confronti del mieloma multiplo.

FOTO PIER LUIGI VASINI (copyright)  PER UNIVERSITA' DI PARMA Via San Bruno, 5 - 43123 Parma (Italia) tel. 0521/493671 - cell. 333/3992149  -  e-mail: fotovasini@libero.it

FOTO PIER LUIGI VASINI (copyright)  PER UNIVERSITA' DI PARMA Via San Bruno, 5 - 43123 Parma (Italia) tel. 0521/493671 - cell. 333/3992149  -  e-mail: fotovasini@libero.it

FOTO PIER LUIGI VASINI (copyright)  PER UNIVERSITA' DI PARMA Via San Bruno, 5 - 43123 Parma (Italia) tel. 0521/493671 - cell. 333/3992149  -  e-mail: fotovasini@libero.it

FOTO PIER LUIGI VASINI (copyright)  PER UNIVERSITA' DI PARMA Via San Bruno, 5 - 43123 Parma (Italia) tel. 0521/493671 - cell. 333/3992149  -  e-mail: fotovasini@libero.it

FOTO PIER LUIGI VASINI (copyright)  PER UNIVERSITA' DI PARMA Via San Bruno, 5 - 43123 Parma (Italia) tel. 0521/493671 - cell. 333/3992149  -  e-mail: fotovasini@libero.it

FOTO PIER LUIGI VASINI (copyright)  PER UNIVERSITA' DI PARMA Via San Bruno, 5 - 43123 Parma (Italia) tel. 0521/493671 - cell. 333/3992149  -  e-mail: fotovasini@libero.it

IMG_4282

FOTO PIER LUIGI VASINI (copyright)  PER UNIVERSITA' DI PARMA Via San Bruno, 5 - 43123 Parma (Italia) tel. 0521/493671 - cell. 333/3992149  -  e-mail: fotovasini@libero.it